News

Cerca

Sbiancamento Dentale



Lo sbiancamento dentale o dental bleaching, è un trattamento odontoiatrico cosmetico, che consente di rendere più bianchi e spendenti i nostri denti, migliorando di conseguenza il nostro sorriso.

Questa tipologia di trattamento “estetico” agisce prevalentemente su una dentatura sana, che col tempo tende ad ingiallire e a macchiarsi, a causa dei pigmenti contenuti in cibi e bevande, o per via di abitudini viziate come il tabagismo.

I prodotti sbiancanti funzionano attraverso la liberazione di ossigeno presente al loro interno. Gli agenti sbiancanti più comunemente utilizzati sono il Perossido di Idrogeno ed il Perossido di Carbammide, forniti in diverse concentrazioni a seconda del trattamento scelto.



Importante ricordare che lo sbiancamento agisce solo sulla superficie dentale e non su corone protesiche o otturazioni.

Il trattamento sbiancante è una pratica sicura per tutti i pazienti, e non ne altera o rovina lo smalto dei denti. Ma come tutte le terapie professionali deve essere eseguito sotto la supervisione di un operatore qualificato (Odontoiatra o Igienista dentale).

La tipologia di sbiancamento con il risultato più predicibile, è sicuramente il trattamento sbiancante ambulatoriale. Previa pulizia e detersione delle superfici dentarie e protezione dei tessuti molli tramite diga liquida; lo sbiancante viene applicato e distribuito sui denti, e lasciato agire per circa 30 minuti. Spesso viene utilizzata una lampada Led o Laser per accelerare l’attività di liberazione di ossigeno del prodotto, velocizzandone la reazione.

A volte in seguito al trattamento possono verificarsi dei transitori effetti collaterali come una aumentata sensibilità termica dei denti, che può durare per qualche giorno. L’utilizzo di gel fluorati o desensibilizzanti riduce drasticamente questi piccoli inconvenienti.

La durata dello sbiancamento nel tempo è purtroppo strettamente correlata alle nostre abitudini personali. Normalmente in condizioni ideali il risultato si mantiene costante per circa 8-10 mesi, per poi andare sfumando gradualmente. Questo processo può essere accelerato nei soggetti fumatori o negli assidui consumatori di caffè o altre bevande colorate.




Credits

-Quaderni dell’Accademia Italiana di Conservativa

-Sbiancamento dentale. Metodi per il successo. Edizioni Quintessenza.


#sbiancamentodentale #dentalwhitening #esteticadentale #dentalbleaching

35 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti